Il Metodo

IL PROGETTO

Per una corretta visione delle esigenze del Cliente, al fine di creare un Programma Assicurativo personalizzato, è necessario impostare il nostro lavoro secondo le seguenti fasi:

  • Analisi dello stato di rischio
  • Determinazione della filosofia aziendale del rischio
  • Sintesi delle soluzioni tecniche ed assicurative
  • Conoscenza ed analisi specifica dei mercati assicurativi
  • Presentazione del Progetto Assicurativo, affinamento e definizione
  • Redazione dei capitolati di polizza e loro collocazione sui mercati

A

A

La Gestione

La stipula delle polizze non è il nostro punto di arrivo, ma quello di partenza:

  • Gestione dinamica della posizione e dei rischi
  • Valutazione dei riflessi assicurativi nei contratti di acquisto e vendita di beni e di servizi
  • Monitoraggio continuo dei mercati assicurativi per valutare opportunità e problemi in tempi precoci
  • Gestione dei sinistri dalla denuncia alla liquidazione, anche con intervento peritale di parte
  • Gestione dei Fringe Benefits assicurativi per il Personale dell’Azienda
  • Convenzioni dedicate alle esigenze assicurative dei dipendenti delle Aziende e loro familiari.

L’analisi dei rischi, l’analisi delle polizze e la stretta collaborazione con l’Azienda consentono a IGB di presentare un Progetto Assicurativo, strumento decisionale e propositivo che si compone di quattro profili:

PROFILO DEL SERVIZIO

ENTRA

Profilo del Servizio

Assistenza, efficienza, disponibilità e professionalità.

Ecco perché rivolgersi a un broker e con lui individuare e misurare i diversi rischi da cui tutelarsi.

In contesti economici sempre più dinamici e complessi, affianchiamo le aziende nel proteggere il loro presente a garanzia del loro futuro, progettando soluzioni efficaci ed innovative grazie ad una combinazione unica di capitale intellettuale, competenze specifiche di settore ed esperienza globale.

Controllo del Programma Assicurativo

La gestione del Programma Assicurativo deve essere agile.

Affinché questo avvenga, facciamo in modo di contenere il numero dei contratti e di fornire degli automatismi di copertura così che tutte le variazioni di polizza siano estremamente rapide.

Mettiamo a disposizione del Cliente un interlocutore professionale dedicato e forniamo uno strumento di consultazione immediato quale il Registro delle Assicurazioni che consente di avere in tempo reale la situazione aggiornata del Programma Assicurativo.

Controllo dei costi assicurativi e della gestione

Di fondamentale importanza è il controllo degli aspetti economici dei contratti attraverso la gestione integrata dell’archivio assicurativo aziendale con l’invio automatizzato di debit notes e di reportistica periodica, garantiamo il puntuale controllo delle scadenze, dei rinnovi e delle regolazioni del premio.

Il nostro modus operandi prevede inoltre incontri pianificati con l’azienda durante i quali fare il punto sulle attività in essere e su quelle programmate così da adeguare opportunamente, nel caso, il Programma Assicurativo e prevenire le future esigenze, evidenziandone i risvolti economici.

Risarcimento dei danni

Ultima importante parte del Progetto Assicurativo è costituita dal Vademecum sulle procedure da seguire in caso di sinistro. Il nostro vero fiore all’occhiello è infatti l’assistenza che l’Ufficio Sinistri fornisce ai clienti: segue la pratica in tutte le sue fasi ed accompagna il Cliente dalla presentazione della denuncia alla liquidazione dei danni. Forniamo, qualora necessario, l’intervento di periti di parte oltre a statistiche periodiche e report dedicati.

PROFILO TECNICO

ENTRA

Profilo Tecnico

Consiste nell’analisi dei contratti, delle coperture, della loro adeguatezza ai rischi e negli interventi opportuni per l’ottimizzazione del rapporto qualità/costo

La Valutazione dei Rischi prevede l’ispezione dei siti aziendali, l'analisi delle eventuali procedure di produzione e stoccaggio, spedizione e vendita al fine di stilare i corretti suggerimenti per la Riduzione del Rischio. Poniamo ad esempio l'attenzione sulle conseguenze delle norme di Diritto Societario, di Vigilanza e di Sicurezza in materia di doveri e possibili sanzioni nei confronti degli Amministratori.

Nell’ottica di Trasferimento del Rischio valutiamo l’opportunità di trasferire i rischi che incombono sull'Azienda a terzi oppure, al contrario, la necessità di assumersi l’intera responsabilità assicurativa al fine di avere pieno controllo della catena produttiva e distributiva.

Stabilite le dimensioni del rischio passiamo a considerare la Filosofia Aziendale. Analizziamo i rischi che possono incidere significativamente sul bilancio aziendale o, nel caso di polizze del personale, su quello famigliare e valutiamo la massima esposizione disponibile dell’azienda ed in relazione alla frequenza di accadimento degli eventi assicurati valutiamo l’opportunità e la misura del ricorso all’autoassicurazione.

PROFILO IMPOSITIVO/FISCALE

ENTRA

Profilo Impositivo/fiscale

I contributi sociali e le imposte (IRAP e IRPEF) hanno una fortissima incidenza sui premi delle polizze del personale. L’argomento ha un rilievo economico tale da costituire per IGB un elemento di valutazione separato.

Anche attraverso i servizi di ASSIGROUP, è possibile beneficiare degli sgravi fiscali e contributivi previsti dalla legge a favore delle Aziende associate e del personale dipendente e/o parasubordinato appartenente alle categorie interessate.

PROFILO ECONOMICO

ENTRA

Profilo Economico

È la diretta conseguenza delle scelte aziendali relative alla portata del Programma Assicurativo individuato. IGB riesce con significativa frequenza a offrire un premio assolutamente competitivo nonostante la maggiore qualità ed estensione della copertura delle polizze.

La valutazione economica, infatti, non risiede nel solo confronto tra i premi proposti e quelli correnti, ma anche nell’incremento delle prestazioni offerte sia dalle polizze del Programma Assicurativo sia dal nostro Servizio professionale.

News